Scuola primaria "Santorre di Santarosa"



Istituzione scolastica - Istituto Comprensivo Bovio-Cavour

Referente di plesso 2018/19- Alessandra Nese e Daniela Pasquale.

Indirizzo e telefono del plesso - Via Rettoria 17. Tel: 0131/223191.

Un po' di storia - In origine la scuola era intitolata a Vaccari, poi ha cambiato nome in quello attuale. Sorge nel quartiere Orti, che anticamente era come un sobborgo fuori dalla città; con il passare degli anni l'aumento del numero delle costruzioni l'ha unito alla parte centrale di Alessandria. Significativa è stata l'alluvione del 1994 che ha reso inagibile la scuola per diversi mesi. La ricostruzione ha abbellito l'edificio che ora è a norma con tutte le classi situate al primo piano. Negli ultimi due anni il Comune ha ceduto alla scuola Santarosa le aule al piano terra, utilizzate precedentemente dalla scuola dell'infanzia comunale, che le insegnanti hanno iniziato ad allestire come aule-laboratori.

Il contesto territoriale - La scuola sorge in un quartiere residenziale. Punti di riferimento sono la parrocchia, l'Istituto delle Suore Immacolatine, la Scuola dell'Infanzia Comunale, l'Università del Piemonte Orientale. Tra le aree verdi si segnalano l'aeroporto e i giardini del lungofiume.

Offerta didattica - Ci sono cinque classi, dalla prima alla quinta, per un numero complessivo di novantadue alunni. L'orario è il seguente: dal lunedì al venerdì 8.30-13.00. Rientri: martedì e giovedì 14.00-16.30. Totale ore settimanali: 27,5.

Personale - Insegnanti curricolari: 6 + 2 a scavalco. Insegnanti di sostegno: 5. Insegnanti di ruolo: 10. Collaboratori scolastici: 1. Assistenti: 2.

Servizi alle famiglie - Servizio mensa dalle 13.00 alle 14.00 solo nei giorni del rientro (martedì e giovedì). Le famiglie del quartiere fanno la scelta del prescuola e del doposcuola presso il vicino Istituto delle Suore Immacolatine, che fa servizio di accompagnamento da e per la scuola.

Spazi e attrezzature - PIANO SUPERIORE: 5 aule di lezione (di cui una attrezzata con la LIM); un laboratorio di inglese; un'aula di informatica; un'auletta per i laboratori a gruppi. PIANO TERRA: un salone polivalente usato per l'attività motoria e il teatro; un refettorio; una biblioteca (in allestimento); un'aula TV e LIM; un'aula di psicomotricità; una portineria; una saletta per i colloqui; un cortile.

Laboratori - Le insegnanti organizzano le attività per laboratori, suddividendo i bambini in gruppi omogenei per età. Ogni insegnante ruota sui laboratori e sui gruppi. Attraverso i laboratori il team può annotare su apposite schede di osservazione i progressi degli alunni nel raggiungimento delle specifiche competenze:
  • Laboratorio delle storie e delle parole
  • Laboratorio dell'osservazione e delle scoperte
  • Laboratorio del colore
  • Laboratorio di teatro e musica
  • Laboratorio di giochi psicomotori


    Progetti di ampliamento dell'offerta formativa - Molta attenzione è rivolta a creare momenti di collaborazione, scambio e coesione con le famiglie attraverso le recite natalizie e di fine anno. Costumi, scenari e fondali, oltre alla performance dei piccoli attori, hanno contribuito a creare nel vissuto delle famiglie momenti di grande soddisfazione e coinvolgimento. Alcune sceneggiature delle recite (totalmente originali) sono state proposte ed accettate dalla casa editrice "Educando libri". Attualmente i momenti di intrattenimento si svolgono negli spazi della scuola (stabilendo un giorno nel periodo natalizio ed uno in quello estivo.