Scuola Secondaria di I grado CAVOUR





    


Istituzione scolastica - Istituto Comprensivo Bovio-Cavour

Referenti di plesso 2018/19 - Laura Roger e Angela Cresta

Indirizzo del plesso - Via Santa Maria di Castello 9, 15121 Alessandria.

Il contesto territoriale - La scuola sorge nel cuore del centro storico della città, a pochi passi dalla quattrocentesca Chiesa di Santa Maria di Castello e da Via dei Guasco. L'utenza proviene quindi dai quartieri Borgo Rovereto, Centro, Orti, Galimberti, Europa, ma anche da altri rioni di Alessandria come Pista e Cristo oltre che dalle frazioni e dai comuni limitrofi (Valle San Bartolomeo, Valmadonna, San Michele, Pietra Marazzi).

Offerta didattica - All'inizio dell'anno scolastico 2018/19 risultano iscritti 280 alunni distribuiti in 13 classi (sez. A/B/C/D + 1E), per una media di 21,5 alunni a classe. La seconda lingua straniera è il Francese. Il monteore settimanale di 30 ore è suddiviso in 33 unità da 54 minuti. Per tutte le classi l'orario è il seguente:
  • da lunedì a venerdì dalle 7.50 alle 13.14 (6*5 unità orarie);
  • rientro pomeridiano il giovedì dalle 14:18 alle 17:00 (3 unità orarie);
  • sabato libero.

  • Personale - Il corpo docente è formato da 38 insegnanti: 26 curricolari e 12 di Sostegno. Sono presenti tre collaboratori scolastici e due assistenti-educatori.

    Attività extra - La scuola partecipa periodicamente ai bandi PON che consentono di finanziare numerosi laboratori senza alcun costo per le famiglie. Ogni anno vengono attivate varie iniziative extracurricolari:
  • corsi di lingua inglese e francese
  • corsi di robotica, coding, educazione digitale
  • corsi di cucina ed educazione alimentare
  • coro, giornalino (progetto "Millerighe"), orto, falegnameria
  • progetto "Cervellogico", "Giochi Matematici" e altre attività sulle competenze logico-matematiche
  • varie attività sportive: calcio, basket, atletica, danza, hip hop, break dance, nuoto, orientieering
  • progetto "Teniamoli per mano" per il recupero delle competenze di base.

  • Viaggi d'istruzione - La posizione strategica della città consente di organizzare gite sia di interesse storico-artistico che naturalistico. Tra le destinazioni recenti si segnalano, oltre alle varie località del Piemonte, anche Toscana, Veneto, Lombardia, Val d'Aosta, Romagna, Svizzera, Provenza. I viaggi d'istruzione si svolgono nel periodo primaverile e sono, solitamente, due per ciascuna classe: uno con rientro in giornata, l'altro con uno o più pernottamenti in albergo.

    Servizi alle famiglie 
  • scuolabus comunale
  • mensa nel giorno di rientro, curato da ditta esterna
  • doposcuola ogni giorno fino alle 17, con opzione mensa, curato da cooperativa esterna
  • registro online con password per i genitori
  • ritiro e custodia dei cellulari durante le attività didattiche
  • uno staff dedicato agli alunni con Sostegno o DSA/BES
  • attività di orientamento per una scelta consapevole della scuola superiore, con approfondimenti, spettacoli, conferenze, sondaggi e colloqui.

  • Spazi e attrezzature - L'istituto dispone di:
  • 13 aule ampie e luminose, tutte dotate di LIM (Lavagna Interattiva Multimediale);
  • una palestra utilizzabile anche come campo di basket e di calcio a 5;
  • un laboratorio di informatica con 18 postazioni desktop;
  • un laboratorio di scienze;
  • un laboratorio di arte;
  • un'aula di musica con pianoforte per le prove di canto;
  • una biblioteca per alunni e insegnanti;
  • un'aula magna per conferenze, eventi e spettacoli;
  • uno spazio mensa;
  • un ascensore interno;
  • un'aula multidisciplinare per le attività di sostegno;
  • un ampio e luminoso cortile;
  • una rastrelliera coperta per le biciclette.


  •